Un meteorite nel pugnale di Tutankhamon
20 luglio 2016
Convegno – La miniera di Realmonte nel quadro delle peculiarità geologiche del territorio di Agrigento.
29 luglio 2016

Basta un tocco e…

Il disco che consente di controllare tuo ciò che vi sta attorno con un semplice gesto della mano

Toc toc. Serve solo bussare sul tavolo, su una parete, sulla porta e Knocki farà il resto: accenderà le luci, spegnerà il televisore, cambierà frequenza alla radio e così via. Sì, avete letto bene, Knocki è un telecomando universale che permette all’utente di gestire con dei piccoli tocchi tutti gli apparecchi di casa vostra. Tutti quelli collegabili in Wi-Fi, per essere precisi.
Knocki è stato realizzato dall’azienda Swan Solution e può riconoscere fino a dieci modi di bussare, da associare ad altreante azioni programmabili con una applicazione dedicata.
Non utilizza microfoni, bensì un accelerometro basato su algoritmi in grado di rilevare le differenze tra i colpi, in modo da evitare attivazioni accidentali date da suoni o vibrazioni.
Non è ancora disponibile sul mercato, ma si può preordinare sul sito  ufficiale del prodotto hps://knocki.com. È stato finanziato attraverso la nota piattaforma online di raccolta fondi Kikstarter e, in poco tempo, ha raggiunto e superato la quota necessaria alla produzione.