Warning: Declaration of Walker_Category_Filter::start_el(&$output, $category, $depth, $args) should be compatible with Walker_Category::start_el(&$output, $category, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /web/htdocs/www.professionistiuniti.it/home/corsi/wp-content/themes/22-online/functions/custom-functions.php on line 262
Corso Operativo Autocad 2d ON-LINE H-24 – Parte Prima | Professionisti uniti
corso-autocad

Corso Operativo Autocad 2d ON-LINE H-24 – Parte Prima

OFFERTA ESCLUSIVA SOLO € 150,00

 35 crediti formativi

Realizzato in modalità on-line H-24, attraverso un percorso di apprendimento per moduli, semplice e veloce.

1.1 – IL CORSO DI AUTOCAD 2D – PARTE PRIMA

1.1.1 – PERCHÉ AUTOCAD?

Autocad è uno dei programmi di disegno vettoriale più diffuso al mondo ed offre potenzialità estese nella progettazione e gestione legati all’architettura, all’urbanistica, alla geologia, all’ingegneristica e produzione industriale etc.

Oltre alle facilitazioni legate al DISEGNO, offre la possibilità di legare questo ad un ambiente CARTESIANO vettoriale in grado di descrivere il proprio progetto in uno spazio dotato di estrema precisione, ripetibilità e scevro di qualsiasi compromesso o ambiguità grazie all’utilizzo di COORDINATE legate sia agli oggetti utilizzati ed al riferimento di questi rispetto al loro PUNTO DI RIFERIMENTO.

Questo nell’ottica di un operatività pratica e nell’intercambio con altri programmi di natura tecnica e non.

1.1.2 – PERCHÉ IL CORSO DI AUTOCAD 2D? –

Il Corso di Base Autocad 2D Parte Prima si prefigge il compito di introdurre l’utente del corso alla CONFIGURAZIONE, PRODUZIONE, CONTROLLO e VERIFICA nell’ambiente di lavoro legato alla progettazione vettoriale nel programma Autodesk Autocad versione 2016.

Attraverso lo studio della configurazione di base più razionale ed ergonomica possibile, lo studio degli strumenti di disegno e modifica di base (ambiente bi-dimensionale), la presentazione della casisitica dei principali problemi legati all’interscambio ed alla comunicazione dei propri disegni ad altri utenti, il fruitore del corso sarà in grado di facilitare il proprio flusso di lavoro e di impostarlo nella maniera più chiara possibile.

1.1.3 – COME FUNZIONA IL CORSO DI AUTOCAD 2D? –

Il corso si svolge in 10 moduli di cui i primi 5 (PARTE PRIMA) sono dedicati alla PRODUZIONE e CONTROLLO del disegno utilizzando tutti gli STRUMENTI DI BASE del programma mentre quelli dal 6 al 10 (PARTE SECONDA – SARANNO ON LINE nel 2017) affrontano gli STRUMENTI AVANZATI di disegno, STAMPA e GESTIONE del proprio flusso di lavoro.

Il singolo modulo presenta ogni comando interessato studiandone le OPZIONI e SOTTO-OPZIONI nel modo piú chiaro e semplice possibile; con schemi ed esempi pratici legati alla casistica delle più frequenti problematiche incontrate dal singolo UTENTE sia nel proprio ambito di progettazione sia nella comunicazione con atri UTENTI di Autocad.

Ogni modulo è corredato da uno o più ESERCIZI DI APPLICAZIONE PRATICA degli argomenti affrontati nello stesso con il compito di preparare il fruitore del corso ad operare sin dalle prime fasi dello stesso.

1.1.4 – INTRODUZIONE ALLE NUOVE POTENZIALITA’ DI AUTOCAD VERSIONE 2016 –

Oltre ai comandi di disegno, di modifica, di gestione del flusso di lavoro, di stampa ed interscambio, il CORSO DI BASE AUTOCAD 2D vuole portare ad operare l’utente sfruttando nuove potenzialità legate agli stessi.

Sarà possibile facilitare il proprio lavoro e potenziarlo con notevole risparmio di tempo ed impegno utilizzando le loro OPZIONI e SOTTO-OPZIONI nel modo più rapido e semplice.

1.1.5 – IL RIFERIMENTO DEL PROPRIO PROGETTO ALLA SCALA GEOGRAFICA  –

Nella PARTE SECONDA del corso di BASE AUTOCAD 2D verranno introdotti ed utilizzati gli strumenti atti ad inquadrare il proprio flusso di lavoro in relazione ad altri programmi di natura geografica quali G.I.S. e GOOGLE EARTH.

Tramite lo studio di tale rapporto, si porterà il fruitore di Autocad ad escludere qualsiasi tipo di compromesso ed ambiguità in relazione al posizionamento e dimensionamento del proprio progetto in ambito territoriale ed ad incrementare le proprie potenzialità in modo pratico.

1.1.6– LO SCOPO DEL CORSO DI BASE AUTOCAD 2D  –

Nell´introdurre il singolo argomento trattato, ogni modulo si prefiggerà il compito di portare l’utente all’utilizzo piú semplice e rigoroso possibile del programma in modo tale da affrontare problematiche complesse legate al disegno.

Lo scopo principale è quello di preparare adeguatamente e praticamente al LAVORO PROFESSIONALE un utente APPARTENENTE A QUALSIASI CATEGORIA  legata al tema del PROGETTO, del disegno e della produzione e comunicazione dello stesso.

Verifica (dovrà essere inviata a professionisti uniti)

Esercizio di Valutazione Finale.

Dopo aver verificato la corretta frequenza del corso verrà inviato l’attestato finale.

 

Programma Corso

NUMERO 5 MODULI.

MODULO 01

  • 1.1 – introduzione e presentazione di Autocad, gestione dei file, gestione strumenti di visualizzazione.
  • 1.2 – comandi di costruzione come LINEA, RETTANGOLO, CERCHIO
  • 1.3 – costruzione con misure e coordinate di precisione (ORTHO, OSNAP)
  • 1.4 – UNDO, REDO
  • 1.5 – comandi di edizione, come COPIA, SPOSTA, TRIM
  • 1.6 – esercizio di disegno tecnico

MODULO 02

  • 2.1 – ulteriori comandi di disegno: POLILINEA, LINEA DI COSTRUZIONE, POLIGONO, ARCO DI CERCHIO,
  • SPLINE, ELLISSE, ARCO DI ELLISSE.
  • 2.2 – forma di selezione con finestre
  • 2.3 – comandi di edizione: OFFSET, EXPLODE, PEDIT, EXTEND, ROTATE
  • 2.4 – esercizio di disegno tecnico

MODULO 03

  • 3.1 – layers, organizzazione del lavoro
  • 3.2 – esercizio di disegno architettonico

MODULO 04

  • 4.1 – comandi di modifica: CHAMFER, FILLET, MIRROR, STRECH, SCALA
  • 4.2 – finestra delle proprietá
  • 4.3 – esecuzione ottimale del disegno
  • 4.4 – esercizio di disegno architettonico

MODULO 05

  • 5.1 – BOUNDARY, REGION, WIPEOUT ed HATCHES: creazione, modifica ed utilizzo
  • 5.2 – verifica di distanze, aree e perimetri
  • 5.3 – input dinamico
  • 5.4 – esercizio di applicazione

 

Modalità di iscrizione

Compilare il form in tutti i suoi campi ed effettuare il bonifico.
Non appena sarà ricevuto l’accredito verranno inviate alla mail utilizzata in fase di registrazione le credenziali di accesso.